Blog

Il regista Tommassini a Lajatico

Appuntamento in serata con la possibilità di visitare ancora alcune mostre

LAJATICO. Lajatico è pronta ad accogliere il regista Luca Tommassini. Si svolgerà mercoledì la serata di presentazione del libro “Fattore T” che Tommassini avrebbe dovuto “raccontare” nel corso delle serate Extra dedicate agli eventi collaterali al Teatro del Silenzio e che era saltata a causa del maltempo. L’appuntamento è per le 21.15, in piazza Vittorio Veneto: in caso di pioggia la serata si svolgerà al Teatro Comunale. A seguire ci sarà il concerto della Moscow Youth Chamber Orchestra diretta dal Maestro Valeri Vorona. Per chi decidesse di andare a Lajatico potrà ancora vedere alcune mostre dedicate ad artisti che hanno lavorato per l’edizione 2016 del Teatro del Silenzio. Aleandro Roncarà espone al Polivalente, Marco Lodola in Piazza Vittorio Veneto e la collettiva Contemporary Archetypes diretta da Matteo Graniti, la MarioEvaMulas Photo Academy, Venio Santoni, Allegoria Interiors. Sarà un evento dedicato alle eccellenze e al talento. Luca Tommassini, intervistato da Catena Fiorello, racconterà cos’è il talento (il fattore T) per lui. E lo farà attraverso la sua storia, fin da quando, ragazzino introverso della periferia di Roma, inizia a ballare e a far sì che l’energia che sente dentro erompa all’esterno, per dare emozione al mondo. Ogni episodio della sua vita, ogni personaggio che incontra e con cui lavora – da Madonna a Michael Jackson, da Whitney Houston fino a Robin Williams e Prince – diventa, in questo
libro, lo spunto per un insegnamento a riconoscere e soprattutto coltivare il talento. Perché, se è vero che la scintilla del talento è inafferrabile, è altrettanto vero che percorrere questa strada richiede sforzo dedizione, disciplina e soprattutto sacrificio.

Did you like this? Share it!

0 comments on “Il regista Tommassini a Lajatico

Leave Comment